TAVOLO ECOLOGIA

Dal riciclo della plastica alla sensibilizzazione sul territorio

Il Tavolo Ecologia comprende tantissimi obiettivi. Quello da cui siamo partiti è il riciclo della plastica, perché ciò che faccia­mo nella nostra casa si riflette non solo sulla nostra cittadina ma anche sul mondo intero. Nei primi incontri abbiamo quindi discusso su:

  • L’importanza del rici­clare, anche creativamente

  • Come diminuire il consumo di plastica.

  • Come fare davvero la raccolta differenziata

  • Come autoprodurre anziché comprare

Proprio per questo abbiamo istituito il Free Plastic Friday (venerdì senza plastica) per dimostrare che è possibile farne a meno, anche per un giorno intero!

Questo può si­gnificare non comprare plastica durante la spesa (preferire vetro o carta), non utilizzarla come strumento per cucinare (solo legno o metallo), non utilizzarla al bar (niente cannuc­ce, niente bicchieri di plastica)… Insomma cercare di non toccare la plastica per tutto il venerdì!

Ci provate con noi? Dai è una bella sfida ma vogliamo almeno tentare!

Un altro argomento molto sentito nel tavolo Econo­mia, e che continueremo ad approfondire, è l’auto­produzione: detersivo, dentifricio, shampoo e tanti prodotti fatti in casa sono ottime alternative per acqui­stare meno plastica e soprattutto risparmiare tanto!

Se l’era 1.0 è stata l’era dell’uomo che addomestica il fuoco, la 2.0 quella dove l’uomo scopre l’agricoltura, la 3.0 quella dove scopre l’industria e il petrolio (traspor­ti), la prossima era è la 4.0. L’era dove l’uomo non è più predatore ma bensì custode del pianeta e della vita.

La volontà del tavolo Ecologia è quella di creare diversi eventi aperti a tutti, dove chiunque, soprattutto i bam­bini, può imparare a essere più rispettoso della natura, degli animali e di tutto ciò che ci circonda.

«Ci sono abbastanza risorse per soddisfare i bisogni di ogni uomo, ma non l’avidità di ogni uomo».

Gandhi



Leggi i riassunti degli scorsi incontri del Tavolo Ecologia




Cambia la Romagna insieme a noi!

Cambiamo la Romagna


info@viviconsapevoleinromagna.it