post-title Le casine dell’Acqua in Romagna

Le casine dell’Acqua in Romagna

Le casine dell’Acqua in Romagna

Le casine dell’Acqua in Romagna

RI-uso per la salute e la comunità

La Redazione

In Romagna, già da qualche tempo, sono sempre più diffuse le casine dell’Acqua. Si tratta di strutture a basso impatto ecologico che forniscono acqua pura e mineralizzata. Chiunque può recarsi presso una di queste strutture, munito di bottiglie vuote e avere la possibilità di riempirle. Questa iniziativa sta vivendo un boom incredibile ed è il segnale di una sempre maggiore sensibilizzazione verso l’ecologia, la tutela della salute e dell’ambiente. Condividere è lo strumento migliore che abbiamo per creare una rete di persone unite, che si aiutano l’un con l’altro, iniziando a buttare giù i muri della diffidenza e dell’individualità. È proprio con le piccole azioni quotidiane che si creano nuove prospettive sociali.

Com’è l’acqua che beviamo? La maggior parte di noi acquista l’acqua nei supermercati, imbottigliata in confezioni di plastica che sono poi trasportate spesso per molte ore prima di raggiungere i negozi. Non abbiamo sempre la certezza sulla qualità dell’acqua che consumiamo. La casina dell’Acqua eroga un’acqua refrigerata in tre tipologie: naturale, lievemente gassata e gassata, con trattamento di microfiltrazione, a “km zero”: sicura, buona e controllata. Viene effettuato un controllo accurato e l’acqua risulta purificata dalle sostanze indesiderate come:

  • i sapori sgradevoli
  • i batteri
  • i residui organici e inorganici che possono infiltrarsi nelle fonti da cui attingono gli acquedotti

Questa iniziativa, molto diffusa in Romagna, permette a tutti i cittadini di riappropriarsi di un bene prezioso come l’acqua e di consumare un prodotto di qualità. In quali momenti della giornata è possibile riempire le bottiglie? Sempre, perché le casine sono aperte 24 ore su 24.

La casina dell’Acqua a Cesena

Un esempio di casina dell’Acqua lo troviamo di fronte al negozio Macrolibrarsi Store, in via Emilia Ponente 1705 a Diegaro di Cesena. Comoda e pratica: basta munirsi di bottiglie vuote (ancora meglio se di vetro) e godere così di una buona acqua, sana e disponibile per tutti. Approfitta anche tu di questa opportunità!

I VANTAGGI  della casina per l’Acqua
  • È un’acqua viva, non “ingabbiata” in bottiglie di plastica
  • Acqua mineralizzata, privata di sostanze tossiche
  • Rappresenta un vantaggio per l’economia familiare
  • Il suo consumo riduce notevolmente l’inquinamento (imbottigliamento, trasporto)
  • Si elimina il problema del riciclo di plastica e altri materiali grazie al riutilizzo delle bottiglie
  • Crea punti di aggregazione per i cittadini
  • Lancia un messaggio importante: “L’acqua è un bene di tutti”
  • Contribuisce alla sostenibilità ambientale ed è un servizio di pubblica utilità
  • Riduce i costi per le pubbliche amministrazioni per lo smaltimento di rifiuti plastici

Dettagli La Redazione

La redazione di Vivi Consapevole in Romagna.

Ti è piaciuto questo articolo?

Scopri e leggi altri articoli sulla Rivista Vivi Consapevole in Romagna!
Vai alla Rivista

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *