post-title Scegli Oggi il tuo Domani

Scegli Oggi il tuo Domani

Scegli Oggi il tuo Domani

Scegli Oggi il tuo Domani

Naturopatia e Longevità

Annalisa Calandrini

Sono sempre stata un’amante dei viaggi, incuriosita da luoghi ricchi di fascino e di mistero e da popoli lontani coi loro usi e costumi così diversi dai nostri, una bimba un po’ ribelle, una ragazzina che sapeva già di voler imparare le lingue estere, che a 14 anni ha preso il suo primo aereo per andare a imparare l’inglese e, da sola, ha raggiunto la sua english “family” che non l’era venuta a prendere al college. Una ragazza spaventata che a 25 anni ha avuto un problema di salute che l’ha catapultata su un altro pianeta e che ha dato quella scossa alla sua vita che l’ha portata poi a voler indagare sulle cause della sua malattia, sul perché, perché proprio a me…

Colpa del troppo sole, di creme piene di parabeni, di un’alimentazione sbagliata (troppi dolci e latticini) o forse un evento emotivo che è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso?

Tante le ipotesi, che forse nel tempo hanno sistemato i pezzi di un puzzle molto ingarbugliato e difficile.

Una donna oggi che non si accontenta: non si accontenta di un’alimentazione qualsiasi e che, attraverso la sua scuola di cucina Amarsicucinandosano (presso l’Azienda Agricola Biofrutta di Savignano), creata in collaborazione con l’associazione Il Richiamo di Savignano, vuole trasmettere a più persone possibili che il cibo non è solo una questione di Kcal ma è il nostro carburante: energia e amore verso noi stessi e i nostri cari.

Senza dubbio è fondamentale un’alimentazione varia e ricca di alimenti freschi e vivi come frutta e verdura, contenenti un buon mix di antiossidanti e vitamine

Le strade e gli incontri della vita, che non sono mai casuali, mi hanno portata alla scuola di Naturopatia di Urbino con sede a Rimini dove ho compreso molte dinamiche del nostro Essere, dell’unione tra mente e corpo, della perfezione del nostro corpo che ci manda segnali di malattia quando intraprendiamo un cammino sbagliato nella nostra vita o per comprendere qualcosa di importante, senza di cui oggi non saremmo di certo gli stessi.

Alla ricerca della longevità

È mia natura andare in profondità, in ogni cosa della vita. Per questo sono andata alla ricerca di ultracentenari nelle cosiddette “Blue Zone“, zone ad alta concentrazione di longevi, e ne sono stata rapita e affascinata. Dal Giappone, l’arcipelago di Okinawa, alla Grecia, alla mia amata “Ikaria “, dalla Sardegna (Barbagia e Ogliastra) fino alle colline forlivesi (dove abito). Nelle famose “Blue Zone” si può osservare la presenza di alcuni punti in comune che hanno permesso a tanti soggetti di arrivare sani sia fisicamente che mentalmente a tali età. Diventare vecchi in salute, vivere fino a cent’anni: un sogno a cui l’uomo ambisce da secoli. Qual è il vero segreto? Esiste davvero la chiave per la Longevità? O la famosa piscina del film “Cocoon“ dove immergersi per restare giovani e belli?

La Naturopatia può senza dubbio aiutare in tutto ciò, innanzitutto con la prevenzione delle malattie, specie di quelle croniche e cronico/degenerative, che di per sé tolgono qualità e quantità alla vita.

Lo studio del terreno e della costituzione dell’uomo, attraverso varie tecniche tra cui l‘anamnesi del soggetto, la fisiognomica, la morfopsicologia, l’iridologia e altre tecniche naturali, permette di scoprire i punti deboli della persona e di aiutarla sia dal punto di vista fisico sia psichico, a mantenere il miglior equilibrio possibile partendo da un corretto stile di vita.

Perché l’uomo è Olos: il tutto, mente, corpo e psiche uniti insieme!

Senza dubbio è fondamentale un’alimentazione varia e ricca di alimenti freschi e vivi come frutta e verdura, contenenti un buon mix di antiossidanti e vitamine. Mantenere un sano intestino, aiutato anche da alimenti fermentati, con una flora batterica varia e quindi un sistema immunitario forte, permette di reagire ai vari agenti patogeni e alle malattie nel modo più adeguato. Altrettanto rilevante è una vita fatta di movimento, ancor meglio se all’aperto, in modo tale da poter sintetizzare e assorbire anche la vitamina D che sappiamo essere di fondamentale importanza.

Ci sono luoghi nel mondo per lo più isole, dove si vive in comunità molto unite, basate sull’aiuto reciproco e sulla condivisione, punto fondamentale per la longevità.

Il tempo libero si spende facendo una partita a carte con gli amici, coltivando il proprio orto, ballando, vivendo in sintonia con gli altri e se stessi. In quei luoghi soprattutto si ama ciò che si fa con passione, ci si sente amati e liberi allo stesso tempo. Certo, questo dato di fatto fa sorgere una domanda: che ci sia forse l’Amore alla base della Longevità?


Annalisa Calandrini

Naturopata – Food Blogger esperta in cucina sana e naturale, barefooting e stretching dei meridiani.

Per info e appuntamenti: 333/7244927

E-mail : annac8056@gmail.com

Blog : amarsicucinandosano.wordpress.com

Dettagli La Redazione

La redazione di Vivi Consapevole in Romagna.

Ti è piaciuto questo articolo?

Scopri e leggi altri articoli sulla Rivista Vivi Consapevole in Romagna!
Vai alla Rivista

Scarica-la-rivista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *