“Che bello, ho il ciclo!”

“Che bello, ho il ciclo!”

Il ciclo mestruale e i suoi doni

La Redazione di “Femminile Sacro” di Gruppo Macro

Innanzitutto sfatiamo un mito: il ciclo mestruale non corrisponde ai giorni in cui abbiamo la mestruazione (come si usa dire “ho il ciclo”), ma è un CICLO di più o meno 28 giorni in cui una donna passa attraverso infiniti cambiamenti nel suo corpo, nei pensieri, nelle emozioni e nel modo di relazionarsi con la sua spiritualità. “Abbiamo il ciclo!” ogni giorno della nostra vita, anche chi non ha le mestruazioni, chi è in menopausa o chi non ha l’utero.

Nel suo best seller “Luna rossa” Miranda Gray racconta sotto ogni aspetto questo ciclo, ci mostra il ciclo fisico/ormonale e ci spiega come questo è collegato ad un ciclo energetico che ha sempre dei doni preziosi per chi li sa raccogliere: riassume questo ciclo di infiniti cambiamenti in 4 fasi distinte per evidenziarne meglio le caratteristiche principali.

Le 4 fasi energetiche del ciclo ovulatorio

Le 4 fasi sono: pre-ovulatoria, ovulatoria, premestruale e mestruale, ognuna associata a un archetipo.

  1. La prima è la vergine/donzella, che ci parla di un’energia fresca e rinnovata, di grande attività fisica e mentale e di una grande determinazione e difesa dei propri principi e valori
  2. La seconda è la madre, una donna disponibile ad ascoltare e aiutare gli altri, con tanta energia rivolta verso l’esterno e capace di fare molte cose allo stesso tempo grazie al suo sguardo a 360°
  3. Poi viene l’incantatrice in una fase in cui le energie fisiche cominciano un po’ a calare, ma è una fase meravigliosa in cui si attraversano picchi altissimi di creatività e grandi intuizioni;
  4. Infine la strega/crona una donna molto lenta, quasi immobile, profondamente connessa con la sua essenza e verità, questa donna si riposa, rigenera le sue forze e lascia andare le emozioni e i pensieri superflui.

Ognuna di noi ha le sue fasi preferite, in cui si sente meglio anche se in generale le fasi più difficili spesso sono la fase premestruale e quella mestruale, e questo anche perché incarnano degli archetipi che non sono molto apprezzati socialmente: la strega è il personaggio più cattivo delle favole, e l’incantatrice è spesso la strega che si trasforma per “incantare” e manipolare la gente. Mentre la vergine e la madre incarnano l’archetipo più alto, basti pensare a “Maria Vergine Madre di Dio”!

Il ciclo mestruale: molto più di uno strumento di fertilità

Miranda Gray approfondisce questo studio del ciclo mestruale femminile e nel suo nuovissimo libro “Luna rossa in ufficio” lo presenta come un vero e proprio coach per ogni donna, un coach che abbiamo naturalmente al nostro interno e che ci aiuta a ottenere da noi stesse il massimo risultato con il minimo sforzo, nella vita privata e nel lavoro.

E questo è possibile perché se andiamo incontro alla nostra natura ciclica: possiamo ascoltare e rispettare i nostri bisogni e allo stesso tempo sfruttare e potenziare tutte le qualità tipiche di ogni fase.

Il miglior fertilizzante? Il tuo sangue

Il vantaggio più grande degli assorbenti naturali è di poter rifare amicizia con le mestruazioni, toccare il sangue e imparare che è prezioso e non impuro.

Ecco perché il nostro consiglio è quello di sfruttare l’assorbente prima di buttarlo, sciacquandolo in una bacinella piena d’acqua fresca, e di usare quell’acqua per annaffiare le piante: farà fiorire anche i cactus!

Nasce “femminile sacro”

In Romagna, per iniziativa di Macro Edizioni, nasce un progetto di grande importanza per lasciare alle spalle le società e le culture che imprigionano tante donne in condizioni di oppressione e sottomissione perché sono cresciute in ambienti che inducono a vivere tra sensi di colpa, vergogne, paure, rassegnazione e disperazione.

Il femminile sacro è l’espressione dello sconosciuto, del mistero della natura libera, selvaggia, detentrice dei segreti della vita.

La cornice nella quale il progetto di Macro Edizioni si sta concretizzando si basa sull’importanza di risvegliare il principio femminile primordiale, racchiuso nella memoria ancestrale di ogni essere umano, assopito o disperso nel corso di tanti secoli e millenni di dominazione patriarcale.

Femminile sacro si svilupperà con la produzione di libri autorevoli e selezionati, con la distribuzione di prodotti, trattamenti e terapie specifici per il benessere femminile, con conferenze e seminari, anche virtuali, con l’esplorazione e la divulgazione di informazioni specifiche attraverso il blog e la rivista dedicata.

Una donna che si trasforma scoprendo la propria femminilità sacra e selvaggia, trasforma automaticamente anche le altre donne e uomini che ha intorno a sé.

 


La redazione di Femminile Sacro di Macro Edizioni: Caterina Yessenia Pellizzari, Daniela Calbucci, Giorgio Gustavo Rosso.

Per informazioni: femminile.sacro@gruppomacro.com

Gruppo Macro

Dal 1987 contribuisce con le proprie opere e iniziative alla crescita di una comunità attenta, consapevole e responsabile e oggi è tra i leader europei del settore della conoscenza e del benessere del corpo, della mente e dello spirito.

Per maggiori informazioni:  0547 346258 – FB: Gruppo Macro – Sito: www.gruppomacro.com

Dettagli La Redazione

La redazione di Vivi Consapevole in Romagna.