Formazione e informazione con il Tavolo Ecologia

Formazione e informazione con il Tavolo Ecologia
Lo scorso 12 Marzo il tavolo Ecologia si è riunito presso la Pizzeria Mannarea che ci ha gentilmente ospitati.
Abbiamo scelto di impostare le serate iniziando con un po’ di informazione per poi continuare su un tema specifico che, nel caso della serata, si trattava di decidere l’impostazione delle riunioni.
L’argomento è stato il tema generico Ecologia che comprende un’infinità di cose.
Abbiamo perciò iniziato parlando dell’Earth Overshoot Day che indica il giorno nel quale l’umanità consuma tutte le risorse prodotte dal pianeta per l’intero anno.

Nel 2017 l’Earth Overshoot Day è caduto il 2 agosto, significa che da quella data fino al 31 dicembre siamo “in debito” con il pianeta, infatti vengono attualmente consumate risorse pari a 1,7 volte la capacità rigenerativa della Terra. 

Abbiamo parlato di Co2, il principale gas serra presente nell’atmosfera prodotto da attività umane. I dati relativi alle emissioni di Co2 sono molto preoccupanti perché contribuiscono al surriscaldamento globale per il 70%.

I Cambiamenti Climatici sono il principale fattore di rischio legato all’inquinamento perché invisibili e sfasati nel tempo. Ciò che facciamo oggi avrà ripercussioni nel prossimi decenni.

Come possiamo fare la nostra parte per invertire la rotta?

Dobbiamo diventare noi i veri protagonisti, partendo dalle piccole cose che caratterizzano la nostra quotidianità.
Un modo veloce ed efficace è contribuire a produrre meno rifiuti. Come?
  • Comprando sfuso
  • Riducendo al minimo gli imballaggi e l’usa e getta
  • Prediligendo vetro o carta
  • Acquistando materie prime per autoproduzione e prodotti di stagione ai mercati contadini rifiutando “borse e borsone” ma portandole da casa
  • Riducendo il consumo di carne e derivati animali (soprattutto da allevamenti intensivi) perché sempre più ricerche scientifiche stanno dimostrando come l’allevamento giochi un ruolo importante per quanto riguarda l’inquinamento.
Ognuno dei partecipanti ha raccontato come sta cercando di fare la propria parte nel mondo, dal battersi con le amministrazioni per avere una raccolta differenziata funzionante allo scrivere storie per bambini per sensibilizzarli sul tema spreco e rifiuti.
Il tavolo è aperto a chiunque voglia parlare di questi temi, magari entrando anche nello specifico di alcuni argomenti come ad esempio moda o alimentazione.
Ci piacerebbe iniziare ogni volta facendo una piccola parte di informazione diventando sempre più consapevoli e pronti all’azione!

Per la prossima riunione è stato espresso il desiderio di parlare un po’ di autoproduzione, partendo dai cosmetici.

Ci sarà una parte di informazione per quanto riguarda lo spreco e i rifiuti, per quanto riguarda l’igiene della persona e la cosmesi per poi passare ad un piccolo laboratorio “pratico” in cui autoprodurre qualcosa (es. dentifricio, deodorante ecc)
Abbiamo anche parlato di partecipare ad eventi come Tavolo Ecologia, ad esempio creando spazi di “gioco” sensibilizzando sul tema rifiuti e plastica.

Continua il progetto di raccolta e informazione sulla plastica, ad ogni riunione ognuno può portare tappi e contenitori che verranno poi riciclati nei tanti progetti di cui abbiamo parlato!

Un’altra grande novità è la pagina Facebook che abbiamo creato, da utilizzare come scambio informazioni per agire ancora una volta a “macchia d’olio” link -> https://www.facebook.com/TavoloEcologia/

Vuoi partecipare al prossimo incontro del Tavolo Ecologia?

Ti aspettiamo venerdì 20 aprile alle ore 20.00 a Cesena in via IX febbraio 42, presso la pizzeria Mannarea.


Per rimanere aggiornati potete iscrivervi anche al gruppo Facebook ->  http://bit.ly/CambiamoLaRomagna

Dettagli La Redazione

La redazione di Vivi Consapevole in Romagna.