Gli idrolati di fiori per la bella stagione

Gli idrolati di fiori per la bella stagione

di Barbara Pozzi e Team Olfattiva


L’idrolato di Lavanda

L’acqua aromatica di Lavanda svolge una profonda azione lenitiva e calmante sulla pelle.

Le sue proprietà depurative consentono di riequilibrare la produzione di sebo.

Rigenerante cellulare, la Lavanda è molto adatta anche nella prima infanzia: qualora ci fosse un arrossamento cutaneo o una leggera irritazione è consigliato nebulizzarla sulla parte interessata più volte al giorno.

Se conservato al fresco, l’idrolato di Lavanda si rivela un doposole davvero rinfrescante: dona sollievo e idratazione all’epidermide in seguito all’esposizione ai raggi solari.

Un altro utilizzo, questa volta tutto al maschile, è come dopobarba: arricchendo l’idrolato con qualche goccia di olio essenziale di Lavanda o di Vetiver si otterrà un eccezionale prodotto – chiamato acqua rafforzata – da utilizzare dopo la rasatura.

Un segreto per gli amici a quattro zampe: per una pulizia naturale del pelo degli animali domestici, passa un panno bagnato di acqua aromatica di Lavanda. Il profumo delicato della pianta non urterà l’olfatto fine dei nostri amici, allontanando nel contempo insetti e zanzare.

L’idrolato di Rosa

L’idrolato di Rosa è il prodotto ideale per la cura del viso: puoi utilizzarlo, dopo la detersione, per depurare e restituire elasticità alla pelle.

Tonico naturale, detergente e astringente: restituisce radiosità e lucentezza.

L’idrolato del fiore è antinfiammatorio e antibatterico: dona la protezione di un gambo robusto.

Con le sue proprietà emollienti, rigeneranti e depurative, la Rosa è amica della pelle. Afrodisiaco e lenitivo, ci coccola con la sensazione di un petalo morbido.

La sua azione sottile lavora sul cuore: apre alla comprensione, all’amore e all’ascolto, sanando le ferite emozionali che ci bloccano.

Favorisce l’altruismo e la gentilezza nel vivere quotidiano, aiuta a sradicare le cattive abitudini per lasciare spazio a predisposizioni più sane.

È un buon antidoto alla rabbia e alla delusione. Il soave profumo della Rosa ti accompagnerà delicatamente, donandoti fascino e grazia.

L’idrolato di Neroli

L’idrolato di Fiori d’Arancio Amaro tonifica, lenisce, rinfresca e rigenera l’epidermide.

Particolarmente efficace su pelli secche o stressate dal sole, viene utilizzato per le proprietà calmanti e distensive.

L’acqua aromatica di Neroli è un tonico ideale, in particolare per la sera: oltre a detergere, lenire e rinfrescare il viso, instilla pace e purezza, aiuta a superare l’insonnia, favorisce un contatto con la spiritualità e ci accompagna nei sogni.

Può essere nebulizzato sul corpo come acqua profumata dopo la doccia: dolce e sensuale, accresce il fascino e l’attrazione.

Ci aiuta a superare le paure e alleviare le tensioni. Il suo profumo porta a cogliere una bellezza che trascende canoni e condizionamenti, infonde stima e considerazione in se stessi.

 

About La Redazione

La redazione di Vivi Consapevole in Romagna.