Antonio Cerullo

Antonio Cerullo

Sto caricando…

Antonio Cerullo è l’artigiano di Imola che crea lampade d’ambiente fatte utilizzando il sughero così come viene estratto dall’albero, senza alcuna lavorazione successiva, a parte l’inclusione delle fonti luminose, i vetri, il plexiglas, le fibre o i metalli, rigorosamente vintage o di recupero, che ne fanno parte.

Oltre “al fare con le mani”, la specificità è di usare materiali vivi, organici come i licheni che rimangono sulla superficie, che più di altri hanno la capacità di assumere identità diverse di trasformarsi nel tempo e trasformare anche quello che li circonda.

La pratica della raccolta del sughero rispetta tanto i tempi della natura quanto quelli dell’uomo e ancora oggi è priva di tecniche industriali, rigorosamente a mano e con strumenti antichi. Si reinventa un materiale che dopo l’avvento dei siliconici appariva destinato all’oblio e all’obsolescenza. Altro fattore fondamentale è quello ambientale: per rigenerare lo strato di sughero che viene estratto, l’albero deve assorbire una quantità supplementare di CO2. Un sughereto gestito correttamente trattiene 6.200 kg di CO2 per ettaro all’anno, contro i 3.600 kg di un sughereto in cui non si realizza alcun tipo di lavoro.

Così il lavoro dell’uomo nell’attimo stesso di sottrarre, in realtà crea beneficio per l’atmosfera.

Indirizzo

Indirizzo:

Imola

Telefono:

Lascia una recensione

Valutazione
Pubblicazione in corso …
La tua valutazione è stata inviata correttamente
Compila tutti i campi
Captcha check failed